Tunisia Wines: I migliori vini Rossi, Bianchi e Rosé tunisini





La-Tunisia-e-il-Turismo

Che-lingue-si-parlano

Un-popolo-amichevole-e-gentile

Come-vestirsi

Tunisia-paese-sicuro

Paese-ricco-di-risorse

Cosa-proibisce-la-religione-mussulmana

Mangiare-carne-di-maiale

Bere alcolici-in-Tunisia



IN_TUNISIA


La Tunisia è un paese sicuro?


Questa è la domanda più frequente che ci sentiamo porre. No, non pensiamo che la Tunisia sia un paese pericoloso, non più di tanti altri paesi, Italia inclusa.

Nessun paese al mondo è completamente sicuro, ma ciò non vuol dire rinunciare a viaggiare. Bisogna solo essere consapevoli del contesto in cui ci si trova. Noi viviamo in Tunisia da tempo, l'abbiamo visitata in lungo e in largo, stiamo insieme con i tunisini ed in nessun momento abbiamo avvertito un senso di pericolo.

Come è noto la Tunisia sta vivendo una fase di transizione politica con sfide economiche e sociali importanti, che in alcuni casi si traducono in manifestazioni sociali. Scioperi e manifestazioni possono verificarsi in qualsiasi momento e in tutto il paese, esattamente come succede nelle città europee, ma nonostante tutto la situazione nel paese è sostanzialmente tranquilla.

Consapevole dell'importante contributo del turismo al Bilancio economico del paese, la Tunisia sta investendo molto nella sicurezza del paese. Le autorità tunisine hanno adottato misure di sicurezza, visibili e non, di straordinaria efficienza ed efficacia. In particolare è stata rinforzata la sicurezza nei luoghi di forte affluenza e nei luoghi turistici. I controlli di sicurezza sono frequenti e, diciamolo pure, rassicuranti.

Per quanto riguarda il comportamento, la Tunisia è un paese mussulmano, quindi è opportuno adeguarsi alla sensibilità locale nel modo di vestire, in particolare all'esterno degli alberghi.

La Tunisa è sicura per le donne? Avevamo una amica che era convinta di non poter andare in Tunisia perché era bionda! Ora ha cambiato idea e l'ha già visitata in lungo e in largo.

Le immagini che le nostre televisioni trasmettono spesso non corrispondono alla realtà e creano falsi stereotipi. In particolare le immagini non corrispondono alla realtà delle donne tunisine: sono libere, indipendenti, lavorano, sono autonome, guidano l'auto e lo scooter, fumano in pubblico, vanno al bar e si muovono da sole. Pensate che la più importante cantina del paese ha un enologo donna a dirigerla.

Certo questo avviene nelle grandi città, non ancora nei centri rurali, ma la mentalità sta cambiando velocemente anche lì. Le donne tunisine molto hanno conquistato e molto hanno ancora da conquistare. Hanno altre sfide di fronte a loro ma, statene certi, le vinceranno. Quello che hanno conquistato oggi rende più sicuro il viaggio delle turiste di altri paesi, che possono tranquillamente camminare per strada, prendere un caffè da sole, fumare per strada, vestirsi all'occidentale (pur senza esagerare, evitando abiti troppo aderenti e corti), possono indossare il bikini in spiaggia. Lo hanno fatto per prime le ragazze tunisine.

Tuttavia è sempre opportuna un po' di prudenza, spostandosi in gruppo nelle aree affollate, evitando le passeggiate notturne e le spiagge solitarie. Le stesse cose che potremmo consigliare anche per Rimini!





La-Tunisia-e-il-Turismo

Che-lingue-si-parlano

Un-popolo-amichevole-e-gentile

Come-vestirsi

Tunisia-paese-sicuro

Paese-ricco-di-risorse

Cosa-proibisce-la-religione-mussulmana

Mangiare-carne-di-maiale

Bere alcolici-in-Tunisia

Powered by MMS 4.0 - © 2021 EUROTEAM